CONTATTI
RICEVO A
Image Alt

Cassa malati

COPERTURA DEI COSTI (LAMAL)

Da parte della Cassa Malati

La consulenza nutrizionale è pagata dalla Cassa Malati (LaMal) con la compilazione della prescrizione di consulenza nutrizionale da parte di un medico in caso di patologie. La consulenza nutrizionale è pagata dalla LaMal nei seguenti casi:

Turbe del metabolismo (esempio diabete, colesterolo alto)

Obesità BMI> 30 con malattie concomitanti, oppure nei bambini e adolescenti BMI>97 percentile o BMI > 90° percentile e sequele dovute al sovrappeso

Malattie cardiovascolari (esempio ipertensione)

Malattie del sistema digestivo (esempio intestino irritabile, celiachia)

Malattie renali (esempio insufficienza renale, dialisi)

Stato di malnutrizione o di denutrizione (derivante da malattia oncologica, BPCO, anoressia)

Allergie alimentari (allergie alimentari, intolleranze alimentari)

Per tutti gli altri casi dove non è possibile la compilazione della prescrizione nutrizionale la consulenza nutrizionale è rimborsata dalla cassa malati complementari o viene fatturata al paziente.

SCARICA LA PRESCRIZIONE DI CONSULENZA
NUTRIZIONALE